MIM 0733966427  mcic81500l@istruzione.it  Cod. Mecc. MCIC81500L Cod. Fatt. UF11BQ

Attività Scuola Secondaria

 

 

 

ANNO SCOLASTICO 2022/23

 

Mercoledì 9 novembre 2022, nell’aula magna dell’I.C. “G.Lucatelli”, si è svolta la giornata conclusiva del progetto “GenerAzioni di Tolentino”, realizzato dagli alunni della secondaria con i volontari AUSER il Girasole; erano presenti la referente Cultura Auser Marche, dott.ssa Maria Teresa Marziali e le referenti di progetto, prof.sse Michela Nerpiti e Ombretta Piloni.
Il progetto è stato supervisionato dal prof. Giacomo Alessandroni, vice presidente di Vikidia e supportato dal Centro Servizi Volontariato (CSV) e SPI Provinciale di Macerata. Sono intervenuti la vice Preside prof.ssa Giovanna Petrella, incaricata dalla Dirigente Scolastica prof.ssa Mara Amico, la Presidente del Circolo Auser, Isa Vitaliani De Bellis e alcuni volontari, la dott.ssa Laura Mocchegiani, il prof. Stefano Lucinato, la prof.ssa Alessandra Santini e il sindaco di Tolentino Mauro Sclavi, il quale ha manifestato un alto apprezzamento del lavoro svolto su un interessante spazio digitale, ancora poco conosciuto. Gli alunni hanno presentato il loro lavoro su Vikidia (enciclopedia online scritta da giovanissimi) riguardante Tolentino e, in particolare, una voce sulla illustre figura di Maria Spes Bartoli, la prima fotografa nelle Marche. Gli adulti sono stati per i giovanissimi una delle fonti di sapere e, insieme, lavorando in Vikidia, hanno imparato ad essere protagonisti, e non solo fruitori, della rete Internet. Tutti hanno perfettamente aderito allo slogan BE BOLD! Sii audace e scrivi!

 

 

GenerAzioni di Tolentino

Venerdì 28 ottobre 2022 nell’aula magna dell’I.C. “G.Lucatelli”, nell’ambito del progetto “GenerAzioni di Tolentino”, realizzato con i membri dell’AUSER, le referenti, prof.sse Nerpiti e Piloni, con i ragazzi partecipanti al progetto, altri alunni, i genitori e gli insegnanti, hanno avuto l’onore di ospitare il dott. Andrea Mosca, medico molto conosciuto a Tolentino, in veste di scrittore appassionato di toponomastica della nostra città. Ci ha presentato il suo ultimo libro “Tolentino via vai” e ha risposto con accuratezza e chiarezza alle numerose domande e curiosità dei presenti. L’Istituto Lucatelli e i membri AUSER proseguono nel loro intento di far conoscere ai più giovani grandi personalità di Tolentino, che con la loro umanità e semplicità riescono a trasmettere i loro valori e passioni alle nuove generazioni.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I ragazzi della classe 1^D Secondaria dell’I.C. “G.Lucatelli” hanno partecipato ad una lezione davvero entusiasmante!

L’attività, organizzata dall’insegnante di tecnologia, ha avuto come finalità quella di far conoscere alcuni tipi di piante e colture arboree originarie del nostro territorio attraverso un percorso sensoriale.

Il professor Alessandro Magagnini, docente ed esperto botanico, ha guidato i ragazzi in un appassionante percorso, alla scoperta delle tante proprietà del mondo vegetale e di quanto questo sia utile e prezioso!

Il docente ha estratto dalla sua borsa magica tante essenze odorose e tutto l’occorrente per realizzare dei profumi: piccoli contenitori con erogatore, sacchettini, pipette contagocce e ampolline… In poco tempo l’aula si è trasformata in un giardino fiorito perché dalle boccette delle essenze si diffondeva profumo di cipresso, di bergamotto, di rosa, di gelsomino, di lavanda…

Gli alunni annusavano estasiati le tante fragranze ricevendo ogni volta spiegazioni sulle proprietà delle piante. Poi ognuno ha scelto le essenze più gradite e le ha diluite in un piccolo contenitore insieme all’alcol per alimenti. 

I ragazzi hanno scoperto il giardino attraverso l’olfatto e come i grandi “nasi” della profumeria hanno realizzato un loro profumo personalizzato in boccetta spray da portare a casa in un sacchetto di organza colorato, accompagnato da un cartoncino con il nome scelto da ognuno e con la lista delle essenze utilizzate, ciò ha racchiuso per sempre il ricordo del loro coinvolgente ed emozionante percorso sensoriale.

 

GenerAzioni di Tolentino

 È ripartito GenerAzioni di Tolentino, progetto formativo realizzato in collaborazione con CSV Marche e supportato anche dallo SPI della provincia di Macerata. Con questo progetto, iniziato ad aprile 2022, il circolo Auser “Il girasole” di Tolentino, in partenariato con l’Istituto Comprensivo “G.Lucatelli”, propone un percorso di apprendimento intergenerazionale in ambiente digitale con la finalità di raccontare Tolentino su Vikidia, l’enciclopedia on line per ragazzi/e dagli 8 ai 13 anni. 

Il progetto, nei prossimi mesi, si arricchirà di un interessante approfondimento riguardante donne del passato vissute a Tolentino, che si sono distinte nella comunità e che ancora sono nella memoria di molti.

I partecipanti, con la supervisione del prof. Giacomo Alessandroni, Vicepresidente del Comitato Direttivo di Vikidia e di Maria Teresa Marziali, referente Vikidia per Auser Marche saranno:

  • i volontari Auser Tolentino, coordinati dalla Presidente del Circolo Auser Isa Vitaliani De Bellis
  • gli alunni di seconda media con il tutoraggio delle insegnanti Michela Nerpiti e Ombretta Piloni

   Vedi la locandina AUSER

 

        Sportelli familiari di ascolto

OBIETTIVI
Dal 2020, sul territorio di Tolentino è attivo il progetto Lavori in Corso – Adottiamo la città, sviluppato da un partenariato fra Legambiente Onlus, ANPAS, EuroUsc Italia Srl, Università la Sapienza, Disamis Srl, Istituto Comprensivo “G. Lucatelli” e Comune di Tolentino.
Il progetto, entrato nel suo ultimo anno, è finalizzato a contrastare la povertà educativa dei minori del territorio di Tolentino, attraverso numerose attività a sostegno e per favorire il coinvolgimento di minori, famiglie, comunità educante e stakeholder locali.
All’interno del progetto, ANPAS promuove gli Sportelli familiari di ascolto, a cura di una psicologa, per: sostenere chi avesse bisogno in caso di difficoltà vissute in casa, in famiglia, a scuola, con genitori, figli o insegnanti; migliorare il proprio benessere psicologico.
L’accesso agli sportelli è gratuito e rivolto a tutti, sia minori, che adulti.
Tale attività è espressione della storica e continuativa esperienza di ANPAS nell’ambito sanitario, della formazione e del coinvolgimento di giovani generazioni e comunità, sui temi della salute, del benessere e della prevenzione dei rischi.

CALENDARIO
– Sabato 22/10/2022 – ore 8.30-12.30
– Sabato 05/11/2022 – ore 8.30-12.30
– Sabato 19/11/2022 – ore 8.30-12.30
– Sabato 03/12/2022 – ore 8.30-12.30
– Sabato 17/12/2022 – ore 8.30-12.30
MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
– STUDENTI/STUDENTESSE DELL’I.C. LUCATELLI: scrivere un biglietto con nome, cognome e classe ed inserirlo nella cassetta postale accanto all’aula di Scienze, posta al piano terra.
Gli studenti saranno chiamati dalla psicologa, durante le ore di apertura dello sportello
– ADULTI: contattare il Numero verde 800.484060, come da volantino allegato, o scrivere un’email all’indirizzo lictolentino@anpasmarche.org.
Le persone interessate saranno ricontattate, per concordare modalità di accesso agli sportelli: giorni, orari e modalità (telefonica, online, in presenza).

PER INFORMAZIONI: Gilda Pepe (Coordinatore locale Anpas), g.pepe@anpasmarche.org, 349/6746549-335/8362036

                                                                                                                                       

ANNO SCOLASTICO 2021 /2022

A LEZIONE CON LO STORICO

Le classi Terze della Secondaria di primo Grado “G. Lucatelli” di Tolentino hanno incontrato, negli ultimi giorni di marzo, lo storico Matteo Petracci, intervenuto nelle classi per presentare la sua ricerca “Dall’Africa all’Appennino: storia del partigiano etiope Carlo Abbamagal”. L’incontro è stato voluto ed organizzato dalle docenti di storia.

 

Il laboratorio si è articolato in due parti: la prima, è stata occasione per riflettere sul concetto di storia come scienza, sul mestiere dello storico e il metodo di ricerca, sulle fonti storiche”, sulla “micro storia” e “macro storia “, in un dialogo coi ragazzi sempre chiaro e coinvolgente.

Nella seconda parte, gli alunni hanno conosciuto un episodio di storia locale relativa al periodo della Seconda Guerra Mondiale e della Resistenza: quello del “Battaglione Mario”, gruppo partigiano che operò nel territorio del Monte San Vicino.

La particolarità di questo gruppo partigiano, infatti, è la composizione multietnica che vede l’adesione di membri appartenenti a diverse nazionalità e religioni: uno fra tutti, Abbamagal, detto “Carlo”.

Carlo si unì al gruppo partigiano di Mario Depagnher, seguendo il motto “combattere insieme per vincere insieme”.

È stata un’occasione molto formativa per i ragazzi che hanno potuto conoscere l’esito di una ricerca, che ha suscitato interesse a livello nazionale, dalla diretta voce di chi l’ha condotta; il dottor Petracci ha infatti all’attivo diverse collaborazioni come, ad esempio, quella con la Rai.

Attraverso la storia di Carlo Abbamagal e del battaglione multietnico “Mario”, gli alunni hanno appreso che la cooperazione e il confronto sono valori fondanti della società. La scuola, come istituzione, è luogo di incontro, di confronto, dove si abbattono muri per costruire ponti e dove non c’è spazio per le discriminazioni.

                                                                                    ………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….

Inaugurazione targa Legambiente

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                      ………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………..

Vittoria alla Lucatelli!!!

gli alunni delle classi 2E e 2B (a.s. 2020-21)

premiati al concorso “C’era una volta l’acqua

Le classi 2E e 2B della scuola secondaria di I grado della Lucatelli di Tolentino, nell’anno scolastico 2020-2021, hanno partecipato al Concorso “C’era una volta l’acqua” (https://ato3marche.it/progetto-di-comunicazione/2020/concorso-c-era-una-volta-l-acqua).

I ragazzi hanno accolto entusiasticamente la sfida di partecipare a un concorso; in classe è stato letto e spiegato loro il bando, condividendo le regole e le modalità.

Gli alunni, preparati all’argomento tramite approfondimenti guidati dalle insegnanti (letture, visione di video, brainstorming, riflessioni di gruppo e personali), sono stati divisi in gruppi ed introdotti all’uso consapevole del DRIVE. Grazie alla G-SUITE, hanno potuto confrontarsi, scrivere, lavorare in gruppo, sfruttando a loro vantaggio la tecnologia.

Così, nel corso dei mesi, hanno prodotto numerosi testi. La giuria ha aggiudicato loro  un premio di 250 euro, con la seguente motivazione:

“i ragazzi di Tolentino hanno presentato fiabe, filastrocche e racconti di pregevole fattura, centrando pienamente le finalità del concorso. Non si premia il singolo elaborato, ma il complesso delle opere le quali dimostrano che tutti i ragazzi hanno capito l’importanza di preservare ed utilizzare correttamente una risorsa così preziosa e fondamentale per la vita umana, come l’acqua.”

Grande è stato l’entusiasmo provato dagli alunni quando hanno ricevuto le medaglie e hanno posizionato la targa della premiazione nella propria aula!

Con il premio in denaro è stato acquistato un libro per ciascun alunno. I testi scelti sono in linea con i programmi e le tematiche che verranno affrontate nel corso dell’anno scolastico 2021-2022 (inclusione, legalità, amicizia, …) e sono per gli alunni un ricordo di questo “gioco di squadra” che li ha portati alla vittoria!!!!!

Per leggere i testi, è possibile cliccare qui https://ato3marche.it/images/aato3-2021_A5-DIGITALE.pdf

 

 

…………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………..

DIARI  SCOLASTICI

Anche per questo anno, gli alunni della scuola primaria e secondaria dell’Istituto Comprensivo G. Lucatelli hanno iniziato il loro percorso scolastico con un diario personalizzato a cura degli alunni stessi. Il progetto del diario d’istituto e il concorso interno alla scuola per il disegno della copertina sono partiti nella primavera del 2017 per l’anno scolastico 2017/8: siamo già alla quarta edizione del diario personalizzato, fornito in omaggio a tutti gli alunni e le alunne dell’Istituto Comprensivo G. Lucatelli!

Gli alunni delle classi prime e seconde della scuola secondaria di primo grado iniziano a progettare la copertina del diario, a scuola, nei mesi di marzo e aprile, guidati dalle insegnanti Teresina Angeletti e Milena Mengoni.Una volta ultimati i lavori, tutti gli alunni della scuola primaria e secondaria, tramite votazione anonima on line, individuano sei possibili copertine. Una commissione interna all’Istituto, composta dalla Dirigente scolastica, dalle insegnanti di Arte e di Tecnologia vota per la copertina più iconica. 
Quest’anno i lavori sono stati talmente centrati sull’argomento assegnato che abbiamo pensato, rispetto agli altri anni di dare spazio a un altro disegno nella quarta di copertina.

A vincere su tutte, è stata l’idea originale di Stella Maria Gullini, che quest’anno frequenta la classe 3° E, che ha rappresentato un gruppo di simpatici lemuri dai grossi occhioni che invitano gli studenti della Lucatelli, con il loro slogan: “Si cresce insieme”.Nella seconda di copertina, opera di Tommaso Batassa, che quest’anno frequenta la classe 3° D,   è rappresentato il paesaggio lunare con dinosauri; in terza di copertina Nicole Bartoloni, che quest’anno frequenta la classe 3° C, che fa spiegare le ali a un pipistrello che indossa la mascherina e vola vicino ad un computer dove è scritto DAD.In ultima di copertina, Viola Ferranti, che quest’anno frequenta la classe 2° C, fa contare i giorni per la fine dell’anno scolastico ad un grande panda che sogna già l’estate.Ognuno ha interpretato in maniera diversa l’esperienza vissuta a scuola inserendo uno o più animali.Nel diario, oltre a tante pagine colorate che costituiscono lo spazio personale dell’alunno, sono stati inseriti il calendario scolastico, l’elenco delle scuole dell’istituto e gli orari di apertura al pubblico della segreteria, le linee guida per la prevenzione del Coronavirus, il patto educativo di corresponsabilità, i menù della mensa scolastica. Infine c’è la parte dedicata alle giustificazioni per le assenze e/o ritardi, e/o uscite così il diario costituisce un ausilio concreto per alunni e i genitori nell’organizzazione scolastica quotidiana.

Oltre a ringraziare i piccoli artisti della Lucatelli, un vivo ringraziamento va a tutti gli sponsor che anche quest’anno hanno reso possibile regalare il diario agli alunni della scuola primaria e secondaria: Terme S. Lucia Tolentino, A M Alimentazione e movimento, Farmacia dott. A. Marcelletti e Farmacia dell’Ospedale, Cartolibreria “Filelfo”, Amici per l’ufficio, Maral Diffusion, Credito Cooperativo Recanati e Colmurano e Mafalda cartoleria.

dav

                                             

       

————————————————————————————————————————————————————————————————————————–

Vittoria alla Lucatelli!!!

gli alunni delle classi 2E e 2B (a.s. 2020-21)

premiati al concorso “C’era una volta l’acqua

Le attuali classi 2E e 2B della scuola secondaria di I grado della Lucatelli di Tolentino, nell’anno scolastico 2020-2021, hanno partecipato al Concorso “C’era una volta l’acqua” (https://ato3marche.it/progetto-di-comunicazione/2020/concorso-c-era-una-volta-l-acqua).

I ragazzi hanno accolto entusiasticamente la sfida di partecipare a un concorso; in classe è stato letto e spiegato loro il bando, condividendo le regole e le modalità.

Gli alunni, preparati all’argomento tramite approfondimenti guidati dalle insegnanti (letture, visione di video, brainstorming, riflessioni di gruppo e personali), sono stati divisi in gruppi ed introdotti all’uso consapevole del DRIVE. Grazie alla G-SUITE, hanno potuto confrontarsi, scrivere, lavorare in gruppo, sfruttando a loro vantaggio la tecnologia.

Così, nel corso dei mesi, hanno prodotto numerosi testi. La giuria ha aggiudicato loro  un premio di 250 euro, con la seguente motivazione:

“i ragazzi di Tolentino hanno presentato fiabe, filastrocche e racconti di pregevole fattura, centrando pienamente le finalità del concorso. Non si premia il singolo elaborato, ma il complesso delle opere le quali dimostrano che tutti i ragazzi hanno capito l’importanza di preservare ed utilizzare correttamente una risorsa così preziosa e fondamentale per la vita umana, come l’acqua.”

Grande è stato l’entusiasmo provato dagli alunni quando hanno ricevuto le medaglie e hanno posizionato la targa della premiazione nella propria aula!

Con il premio in denaro è stato acquistato un libro per ciascun alunno. I testi scelti sono in linea con i programmi e le tematiche che verranno affrontate nel corso dell’anno scolastico 2021-2022 (inclusione, legalità, amicizia, …) e sono per gli alunni un ricordo di questo “gioco di squadra” che li ha portati alla vittoria!!!!!

Per leggere i testi, è possibile cliccare qui https://ato3marche.it/images/aato3-2021_A5-DIGITALE.pdf

 ANNO SCOLASTICO 2020/21

PROGETTO LUNA

In occasione del 50° anniversario dello sbarco sulla Luna, nell’anno scolastico 2019/2020 l’Istituto Lucatelli aveva programmato la realizzazione del progetto “ Passeggiando sulla Luna” al quale avevano  aderito numerose classi dei tre ordini di scuola. Purtroppo però la pandemia dovuta al Covid 19 ha interrotto bruscamente le attività che si stavano realizzando. All’inizio dell’anno scolastico in corso , però, si è voluto riprendere il progetto che è stato rinominato “Passeggiando sulla Luna e…dintorni”, anche per non darla vinta al virus!

Con questa determinazione gli alunni delle classi aderenti si sono impegnati a realizzare percorsi originali e suggestivi sul tema della Luna, dei pianeti , dell’Universo affrontando gli argomenti a livello multidisciplinare. I docenti li hanno accompagnati nel percorso in modo straordinario, facendo crescere in loro la curiosità e la passione per le tematiche affrontate.

Ancora una volta l’emergenza del Coronavirus  avrebbe potuto vanificare ogni sforzo fatto per portare avanti il progetto ma , per fortuna, la collaborazione e la disponibilità dimostrate da tutti hanno reso possibile almeno la pubblicazione on line dei lavori effettuati. Dietro ad ogni video, ad ogni carrellata fotografica c’è un lavoro intenso e puntuale che deve essere valutato con orgoglio.

Con grande emozione, ringraziamo la nostra Dirigente Scolastica ,Dott.ssa Mara Amico, che ci ha sempre dato il suo supporto, soprattutto nei momenti di sconforto causati   dalle difficoltà che si sono dovute affrontare e tutti i docenti che ,con forza e entusiasmo, hanno permesso una felice conclusione del progetto. Ringraziamo con gratitudine anche il nostro esperto informatico Mattia Colella, senza il quale la visione dei filmati non sarebbe stata possibile e le collaboratici del progetto Feliziani Laila, Leonelli Marina e Mengoni Milena che hanno coordinato il lavoro tra i vari ordini scolastici.  

Ma un ringraziamento speciale lo dobbiamo fare agli alunni, dai più piccoli ai più grandi dell’Istituto, perché solo con il loro entusiasmo e la loro partecipazione attiva si è riusciti ad avere una produzione veramente eccezionale.

Buona visione!

 

Le referenti del progetto

Inss. Cardarelli Ilaria e Dignani Nadia